"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

domenica 20 novembre 2011

Emergenza rifiuti Roma e Lazio: aggiornamenti dai siti.

Esiste nel Lazio un'altra emergenza rifiuti pronta a esplodere che non è quella legata alla chiusura di Malagrotta. I comuni non hanno i soldi per pagare le discariche; le discariche impediscono loro il conferimento; i comuni sono sommersi dai rifiuti: prove generali a Pomezia. Alcuni dei protagonisti sono gli stessi del film-Malagrotta: a Manlio Cerroni fa capo la Pontina Ambiente che gestisce la discarica di Albano che ha chiuso le porte al comune di Pomezia e che presto potrebbe fare la stessa cosa con molti altri comuni del Lazio (da Corriere.it).

Intanto sul dopo Malagrotta gli amministratori interessati  scrivono lettere a Repubblica:
La lettera del presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti (qui);
La risposta del presidente della Regione Lazio Renata Polverini (qui);
L'intervento del sindaco di Roma Gianni Alemanno (qui).
Su Eco dalle Città il resoconto del botta e risposta Zingaretti-Polverini.
Straordinaria questa politica delle lettere ai giornali. E' meno costosa di quella dei manifesti per strada. Rassicurante uguale, però.

Intanto continuano le proteste dei cittadini interessati dalle nuove discariche:
Manifestazione oggi a Roma presso la Bocca della Verità (Corriere.it, Repubblica.it).

Qui e qui i precedenti aggiornamenti su questo blog.
Qui, qui, qui gli articoli sulla questione Malagrotta.
Qui e qui gli articoli sul Piano rifiuti della regione Lazio.

Nessun commento:

Posta un commento