"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

martedì 6 marzo 2012

Continua la pesa dei rifiuti: il resoconto di febbraio.

Eccoci al consueto appuntamento con la pesa dei rifiuti e al resoconto del mese di febbraio.
In tre persone questo mese abbiamo prodotto la seguente quantità di rifiuti:

indifferenziato:  Kg. 0,779
umido:    Kg. 6,500
carta:   Kg. 4,500
plastica:   Kg. 0,754
metallo:  Kg. 0,221
vetro:   Kg. 7,287
TOTALE:   Kg. 20,041

Siamo stati bravini: sia per il peso totale, abbastanza basso, sia per il peso dell'indifferenziato, che si è mantenuto sotto al chilo, sia per il peso dell'umido, sceso di molto rispetto al mese precedente (il composto domestico ha ripreso a lavorare, seppur ancora non a pieno ritmo). Inoltre, abbiamo gettato nel cassonetto un solo sacchetto di indifferenziato alla fine del mese.
E' anche per queste piccolissime soddisfazioni che continuo imperterrita a pesare i rifiuti. E per dimostrare, sperimentandolo su me stessa e la mia famiglia, che è possibile ridurne quantità, peso e frequenza di conferimento. Insomma, continuo a darmi da fare, sperando che anche il sistema cambi. A presto aggiornamenti in proposito.

Nessun commento:

Posta un commento