"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

domenica 13 maggio 2012

Nuovi cassonetti per la raccolta differenziata nel mio quartiere (XVIII municipio).

Dunque, a Roma è in atto (o è stato completato, non sono riuscita a ricavare la data del comunicato sul sito dell'Ama, colpa mia senz'altro) il piano di sostituzione e rinnovamento dei cassonetti stradali (Comunicato AMA), 28.050 nuovi cassonetti in tutta la città: 14.450 per la raccolta dei rifiuti indifferenziati, 6800 per la raccolta del multimateriale, 6800 per la raccolta della carta (non senza polemiche). Secondo il comunicato Ama, si tratta di cassonetti in lamiera zincata, praticissimi, all'avanguardia, rispondenti alle normative di sicurezza, inoltre noleggiati secondo la formula "full service", che garantisce la manutenzione da parte della ditta appaltante per una durata di 60 mesi.

Non so se fanno parte dello stesso piano, ma nel quartiere dove vivo, Aurelio-Boccea-Pineta Sacchetti, sono stati posizionati nei mesi scorsi nuovi cassonetti; si tratta però di cassonetti in plastica, piuttosto piccoli, di colore nero. Solo il coperchio, di colore diverso, distingue quelli per l'indifferenziato da quelli per la carta (coperchio bianco) e per il multimateriale (coperchio azzurro).

Da pochi giorni  sono comparsi nuovi cassonetti per la raccolta differenziata anche nella strada dove abito, accanto a quelli vecchi (e decisamente decrepiti) per la raccolta dell'indifferenziato. Ottima cosa, bisogna dire. Finalmente si trovano cassonetti per la differenziata posizionati accanto a tutti quelli per l'indifferenziato.

E invece no.
Non voglio fare la solita rompi........, ma i cassonetti con coperchio azzurro per il multimateriale non vanno bene, perchè il coperchio si può aprire, e quando è aperto, nulla distingue il cassonetto da quello per l'indifferenziato, tranne la scritta, destinata ad essere coperta dalle migliaia di affissioni abusive che proliferano sui cassonetti romani ("Trasporti, traslochi, sgombro cantine..."). Già i cittadini romani non sono campioni di differenziata (nei cassonetti c'è veramente di tutto), mica si penserà che si fermino pure a guardare se quello è il cassonetto dell'indifferenziato o del multimateriale, no?

Questa mattina ho fotografato il nuovo cassonetto, ancora splendido ma già straripante (e con il coperchio aperto). La foto non è un gran che, perchè mi vergogno un po' a fotografare cassonetti per strada, ma fidatevi, dentro c'è veramente di tutto.
Tanto perchè sia chiaro, se ancora non lo fosse, che a Roma la raccolta differenziata per bene proprio non si vuole fare.

coperchio azzurro aperto
dentro un po' di tutto
















Potrebbero interessare anche: Primi semplici passi: i rifiuti e la raccolta differenziata; La raccolta differenziata "spinta" a Roma; Grandi opere e semplici cassonetti; Ultime notizie sulla raccolta differenziata a Roma; Raccolta differenziata e riciclaggio. L'Italia (e Roma) e l'Europa; La "nettezza urbana"; Alcune cose che ho capito (credo) sulla raccolta differenziata; Quella sgradevole senzazione che non si voglia affrontare veramente il problema dei rifiuti; La raccolta differenziata a Roma: intervista a Lorenzo Parlati di Legambiente Lazio; Immondiziazero: la puntata di Presadiretta.

3 commenti:

  1. Hai proprio ragione...che dire? non hanno la minima intenzione di fare le cose per bene.....altrimenti dove mangiano soldi? i cassonetti (vecchi e nuovi) fanno veramente schifo...e non risolvono il problema ma creano più sporcizia e degrado! Il porta a porta fatto bene è l'unica soluzione :) oltre ovviamente a ridurre gli imballaggi all'origine :))))) baci e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Perfettamente d'accordo con te, Lucia: i cassonetti vanno rimossi dalla strada, altro che "piano di sostituzione e rinnovamento"! Ciao :)

      Elimina