"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

sabato 12 maggio 2012

Sembra carne ma non lo è... l'esperimento (riuscito) di un'imbranata in cucina che di carne vorrebbe mangiarne meno.

Non parlo spesso di cucina in questo blog perchè sono un disastro. Per questo i miei post in proposito sono semplici semplici, come questo sul ciambellone allo yogurt.
Non sono neanche vegetariana, nè vegana, anche se ho ridotto moltissimo il mio consumo di carne. Cerco di comprarne poca ma buona, da allevamenti biologici o dal macellaio ogni tanto. Ad esempio, non riesco più a comprarla al supermercato, perchè ogni volta che vedo quelle vaschette non posso fare a meno di pensare, oltre alla quantità enorme di plastica usata per gli imballaggi, agli allevamenti intensivi da cui provengono gli animali, e a tutte le distorsioni di un sistema assolutamente insostenibile, per l'ambiente ma anche per la nostra salute. E ormai ne mangio personalmente pochissima.
In casa però c'è anche un marito, e soprattutto un figlio decisamente carnivoro.
Per cui ho cominciato a pensare a modi alternativi di presentare le proteine di origine vegetale provenienti dai legumi in modo da farle diventare un vero e proprio secondo piatto, rispondente anche alle aspettative di mio figlio.
Ho trovato su Veganblog questa ricetta per polpette di lenticchie rosse, l'ho semplificata negli ingredienti (solo ciò che avevo in casa e pazienza per il resto) e nella procedura (nel senso che ho preparato le lenticchie la sera prima, ne ho anche mangiate un po', e ho fatto le polpette il giorno dopo).
E questo è il risultato...
... apprezzato da tutti!

Con questo post partecipo al Linky Party 26 Piccole chef sperimentano di Alex Topogina.

C'e' Crisi!

9 commenti:

  1. Dall'aspetto sembrano buonissime! condivido tutto quello che hai detto...anche noi abbiamo ridotto tantissimo il consumo di carne...ma vengo da una famiglia di ex macellai (padre, zii, nonni...) e credo che non riuscirei mai a rinunciare alla carne! Al momento la mangiamo un paio di volte a settimana....il resto della settimana mangiamo almeno una volta i legumi e un paio di volte le uova e i formaggi, purtroppo con i tempi che corrono mangiamo poco pesce :(!!! anch'io mi aggiro per il web alla ricerca di ricettine alternative...c'è un blog che mi piace molto....facci un salto: si chiama cucina dietetica per il portafogli....propone ricettine semplici, economiche e gustose!!! baci e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blog carinissimo davvero. Grazie per la "dritta" preziosissima come sempre! Ciao!

      Elimina
  2. Come non darti ragione su quel che dici! E comunque grazie della dritta! Le ho provate con i ceci, i fagioli cannellini, ma con le lenticchie rosse mai.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene,proverò anch'io a variare!
      Buona giornata anche a te

      Elimina
  3. Ciao, sono una tua nuova follower. Complimenti per il blog, è molto carino ma soprattutto interessante. Per quel che riguarda la carne, mai provato il granulare di soia? Io sono vegetariana e lo mangio da moltissimo tempo, è buonissimo, puoi farci delle ottime polpette, spinacine, ragù... Esiste anche in bocconcini per fare lo spezzatino, bisogna solo farlo bollire per una decina di minuti, strizzare bene e poi cucinare come se fosse carne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiana, proverò senz'altro.
      Benvenuta!

      Elimina
  4. Ciao cara,
    se modifichi il post e trascrivi i tuoi ingredienti (dettagliati in base a cosa indica la tabella di Salutiamoci, per cui verdura di produttori locali o bio, ecc) inserisco anche questa tua! :)

    RispondiElimina