"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

sabato 23 giugno 2012

Decluttering 3: sorprese

Rientrata a casa "cotta" dal caldo e dal sole dopo una triste spedizione a scuola per la domanda di trasferimento per docenti soprannumerari, ho trovato due vere sorprese.

Mio marito aveva messo in ordine il soggiorno così:


Niente più libri, fogli o giornali per terra e ripiani ordinati (le foto si possono confrontare con quelle di questo post, e la situazione era addirittura peggiorata negli ultimi giorni).

E poi nel corso del pomeriggio mio figlio si è armato del trapano preso in prestito dalla nonna, ha montato una mensola nell'armadio e lo ha sistemato così:


Alcuni indumenti sono finiti nel cassonetto per la raccolta degli abiti usati, altri sono stati messi da parte per futuri lavoretti della sottoscritta (ho alcuni esperimenti in progetto...).

E la scrivania era stata sistemata così:


Non ho le foto del "prima", ma vi assicuro che il caos regnava più che sovrano.

Che ci sia qualcosa di contagioso nel decluttering?
E tenete presente che "i due" non leggono il mio blog!

Gli altri post: decluttering

3 commenti:

  1. Wow, ammirevole!
    Complimenti per l'influenza che hai avuto sulla tua famiglia!
    ciao

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tu conoscessi casa mia potresti rendersi conto di quanto grande è stata la mia sorpresa!

      Elimina