"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

venerdì 15 febbraio 2013

12 propositi per 12 mesi: il bilancio di gennaio e le vaschette di polistirolo scomparse

Suddividendo i propositi per il 2013 nei dodici mesi dell'anno, all'inizio del mese di gennaio ho deciso di eliminare definitivamente le vaschette di polistirolo dagli imballaggi che entrano in casa.

Dopo più di un mese, devo riconoscere che l'obiettivo è stato raggiunto in pieno: nessuna nuova vaschetta è entrata in casa e ne sono state smaltite nella raccolta differenziata solo un paio che erano già nel freezer.

Ma soprattutto devo dire che mantenere il proposito è stato facilissimo: una volta deciso l'obiettivo e averlo condiviso con il resto della famiglia, le vaschette per noi sono semplicemente scomparse.

Immagino che la scelta dell'imballaggio abbia facilitato l'impresa (non tutti sono così facilmente eliminabili), ma l'inizio è stato comunque incoraggiante.

Perché nessuno possa dire che ci piace "vincere facile", il prossimo proposito dovrà essere ben più impegnativo.
E ci sto lavorando...

14 commenti:

  1. Come hai fatto? io mi ritrovo prodotti in vaschetta ovunque!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La maggior parte dei prodotti, anche al supermercato, viene venduta in confezioni alternative alla vaschetta (formaggi al banco, frutta e verdura sfuse...). La carne credo sia l'unico prodotto che nei supermercati sia venduto esclusivamente in vaschetta; noi abbiamo smesso di comprarla e andiamo dal macellaio (e cerchiamo allo stesso tempo di ridurrà il più possibile). Certo, allargando il discorso a ogni tipo di imballaggio, la questione si complica.

      Elimina
  2. Ciao Paola, ti comunico che il mio macellaio mi sta vedendo molto più spesso in questi ultimi tempi, perchè evito il più possibile di acquistare la carne al market, anche se è a due passi da casa mia.Vaschette eliminate non ancora, ma sensibile riduzione direi di si....Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Anche una "sensibile riduzione" è un ottimo risultato.
      ... me lo sentivo che questo obiettivo era buono per cominciare l'anno :)
      Un caro saluto a te!

      Elimina
  3. Eliminate anche io! Paola mi hai dato davvero il buon esempio nella lotta ai rifiuti, questo mese l'unico polistirolo in casa mia è stato quello del gelato che purtroppo non si può sostituire se si deve prendere da asporto. Anche i gatti ringraziano perché sono passati dalla carne del supermercato a quella del macellaio che apprezzano di più (stiamo cercando di passare gradualmente dalle lattine alla carne fresca e io sto tentando di diventare vegetariana)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Argh il gelato! E come si fa senza? :)
      Sono molto felice delle tue parole, grazie davvero.
      Sulla carne ci sto lavorando anche io.
      Ecco, io butto là un piccolo suggerimento sui rifiuti e mi si dischiude un mondo di cambiamento, anche e soprattutto grazie ai vostri commenti. E mi convinco sempre di più che non ho sbagliato, che anche partire dalla fine, dai rifiuti, è un ottimo modo per intraprendere un percorso di cambiamento che chissà dove può arrivare...

      Elimina
  4. Che grande donna! In effetti le mie uniche vaschette in polistirolo sono dei petti di pollo (unica carne che mangiamo) e che acquisto alla coop perchè è il solo posto in zona dove lo trovo biologico... devo cercare un allevamento alternativo in zona!
    Che begli spunti mi dai sempre!!!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Non avevo dubbi sulla riuscita del progetto! Coerente come sempre Paola bella! Aspetto il nuovo proposito e vedo di associarmi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prossimo sarà difficilissimo per me ma facilissimo per te, cara Cri...
      Ma ci sto ancora lavorando, perché non vorrei mettermi in guai più grandi di me...

      Elimina
  6. Mhm... Sì, per questo mese mi piace vincere facile... Non comprando carne, non entrano nemmeno vaschette di polistirolo...
    Però qualche volta entrano quelle di plastica dei funghi champignon, anche se ho cominciato a comprarli molto di rado proprio per questo motivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te piace vincere facile, eh?
      Brava!

      E così si imparano a usare la vaschetta di polistirolo per i funghi champignons!

      Elimina
  7. Aderisco e ti seguo nei propositi: la borsa della differenziata della plastica si riempiono con incredibile lentezza, ultimamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! Bella soddisfazione, eh?
      Sono davvero contenta dei successi di questo proposito!
      Dopo la cucina, comincio a pensare a marzo, allora!

      Elimina