"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

lunedì 11 marzo 2013

A casa Mercalli si fa così



Ecco, a casa di Luca Mercalli si fa così, non si aspettano provvedimenti legislativi, interventi dall'alto, incentivi, non ci si limita a denunciare ciò che non va e a prospettare soluzioni teoriche ma ci si dà da fare e si comincia, dal proprio piccolo, dalla propria casa, dalla propria vita, a cambiare.

E' del resto anche la filosofia del suo libro, Prepariamoci, edito da ChiareLettere, che affianca a una prima parte informativa accessibile a tutti ma completa e competente  una seconda dove l'autore racconta la sua esperienza personale e gli interventi concreti sulla sua vita e sulla sua casa, quali si vedono bene nel video.

Aggiungerei che la rubrica di pochi minuti affidata a Mercalli all'inizio del programma di Fabio Fazio Che Tempo che fa la domenica sera è a mio avviso il momento migliore della trasmissione.

34 commenti:


  1. Ciao, ti abbiamo trovata grazie all'iniziativa di 30mq.....Blog carinissimo!!

    Siamo tue nuove followers! Se ti va passa a trovarci!!! :-D
    Bacino ♥
    Online Fashion Gastro Blog
    Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenute!
      Anch'io mi sono unita al vostro blog.
      A presto

      Elimina
  2. Ciao, ricambio la tua visita e non posso non iscrivermi ad un blog interessante come il tuo che parla di riciclo e di ecologia! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  3. L'ho letto anch'io il libro di Mercalli, si legge in modo molto piacevole ed è anche molto utile, soprattutto se si ha una casa di proprietà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non solo di proprietà, ma indipendente e con giardino :)
      Però piccoli interventi si possono fare anche in un piccolo appartamento in condominio.

      Elimina
  4. Ciao Paola! Grazie di essere passata da me! Quanto è interessante il tuo blog!Mi unisco volentieri, visto che sono una riciclona!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta allora! Mi piacciono un sacco le persone riciclone!
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  5. Ciao bella, ti ho conosciuto grazie a Kreattiva, il tuo blog mi piace molto e é molto interessante. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Passerò a visitare il tuo appena posso
      Ciao!

      Elimina
  6. Si, un bellissimo esempio il suo.Sono d'accordo con te, la sua rubrica (troppo breve!) è un momento che non mi perdo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Talmente breve che spesso non si fa in tempo a vederla: si accende la tv ed è già passata. E pensare che quando il programma è iniziato girava quasi tutto sui meteorologi, sul tempo e su Mercalli e co

      Elimina
  7. ciao complimenti per il blog..
    ti ho conosciuta grazie all'iniziativa di kreattiva...
    nuova fallower..
    se ti va passa da me
    http://casa-dolcecasa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. arrivo da kreattiva e ora ti seguo!! baciiii noemi http://truccoedintorni.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta!
      Passo a trovarti

      Elimina
  9. Ciao, ti ho vista su kreattiva
    Così sono venuta a visitare il tuo blog.
    Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi, ti va di ricambiare?
    Ti aspetto qui
    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Più tardi passo senz'altro a trovarti per conoscerti e ricambiare.
      Ciao!

      Elimina
  10. Ciao, passa dal mio blog...ti ho assegnato un premio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!
      Appena conosciute e già un premio! Mille grazie
      Cercherò di ritirarlo appena posso.

      Elimina
  11. Concordo pienamente!!! Ciao carissima Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che anche voi con la vostra casa state facendo la vostra parte. Come procede con i pannelli solari? Facci sapere, eh, quando sarà l'ora!
      Un salutone a te, carissima!

      Elimina
    2. Con i pannelli siamo ancora in attesa del silenzio assenso da parte della sovraintendenza ai beni ambientali, essendo la nostra casa inseirita nel paesaggio storico del graticolato romano... quanta burocrazia e quanto tempo sprecato inutilmente per non avere nemmeno una risposta!!! Alle volte mi vien una rabbia!!!

      Elimina
    3. Ti capisco. Si massacra continuamente il territorio in maniera irreversibile, e poi si creano un sacco di difficoltà e lungaggini burocratiche per l'installazione di pannelli solari in un'area protetta (a mio fratello sta capitando la stessa cosa in un paese nei dintorni di Roma)

      Elimina
  12. Ciao ti ho visto su kreattiva e ti seguo volentieri, bel blog! ti aspetto sul mio blog e spero mi seguirai anche tu! http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita. Ora ti seguo anch'io (vorrà dire che imparerò qualcosa su un argomento che conosco pochissimo...)
      Benvenuta!

      Elimina
  13. Ciao Paola,ho scoperto il tuo blog grazie a kreattiva e lo trovo molto interessante.Sai amo riciclare anche io.
    Se ti va, fai una scappata da me, c'è ancora un giveaway in atto e puoi partecipare.
    Ciao sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Sara! Mi sono iscritta anche io al tuo blog.
      Per il give away, grazie per l'invito. Per ora ti dico solo che quella foto è davvero fantastica!

      Elimina
  14. Mi ero persa questo servizio,grazie! E grazie per essere passata da me, il tuo blog è davvero interessante, complimenti, ti seguo molto volentieri!

    RispondiElimina
  15. Accidenti, quanti commenti, ti sarai stufata di replicare... io volevo solo aggiungere che mi piacerebbe tanto avere una classe politica veramente sensibile all'importanza dei problemi dell'ambiente e che favorisse l'utilizzo di tecnologie come quelle di Mercalli...ma d'altra parte la classe politica è lo specchio di come sono i cittadini...in conclusione, anche i blog contribuiscono a migliorare la sensibilità all'ecologia, perciò speriamo bene per il futuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero bene per il futuro, anche se non so quanto possano fare i blog. Bisognerebbe che i temi dell'ecologia fossero sempre e ovunque al centro dell'attenzione di tutti i media. Io un po' vorrei illudermi che i cittadini siano un pochino meglio della classe politica a cui siamo abituati, mami rendo conto che probabilmente non è così. È che certe istanze sembrano proprio non essere rappresentate da nessuno, e questo non rispecchia certo bene la società.
      Grazie cara per il commento!

      Elimina
  16. ciaoooo se passi da me c'è un premio per te!!! http://truccoedintorni.blogspot.it/

    RispondiElimina