"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

mercoledì 1 maggio 2013

My desk is a mess

Eccomi qui, all'ultimo minuto, a partecipare all'iniziativa di Alex di C'è crisi c'è crisi


Lei e le sue amiche sono vere creative: disegnano, dipingono, creano... Date un'occhiata ai loro tavoli da lavoro e ai loro blog e rimarrete a bocca aperta.

Io i lavoretti li faccio di rado, e sono tutti di scarsa qualità.

Il mio bel casino, però, lo faccio anch'io...

Quando lavoro al composto, il pavimento della cucina è la mia scrivania, e si presenta così:



L'angolo della raccolta differenziata, in attesa della pesatura dei rifiuti, può arrivare ad essere così (e anche peggio):



Non ho un tavolo o una scrivania miei, lavoro sul tavolo della cucina quando ciò che lo occupa me lo permette:


E per la scuola, compiti, libri, fogli e fogliacei si accumulano inesorabilmente sul comò della camera da letto così:

Non male come casino anche il mio, no?

20 commenti:

  1. Certo! Proprio niente male! =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il tuo non è proprio niente male! =)

      Elimina
  2. Ciao Paola, mi piacciono molto questi angoli incasinati! Chi fa cose interessanti ha sempre qualcosa fuori posto ,e ,credo che sia molto più piacevole vedere un tavolo caotico che uno sempre perfettino! Alex ha sempre delle idee carine e originali. Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui angoli perfettini non ci sono proprio! E a volte non mi dispiacerebbero...
      Molto carina l'idea di Alex, concordo. Partecipa anche tu, c'è ancora un po' di tempo, credo.
      Un caro saluto anche a te, e a presto per l'operazione armadio!

      Elimina
  3. Gli angoli incasinati sono angoli di vita! Ma io adoro quando mi prende l'estro riordinativo e faccio un gran bel decluttering!!!! Ahahah!
    Un baciotto, buon primo maggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì, il decluttering... L'operazione più difficile e più ambita, il miraggio dei miraggi. Anche a me ogni tanto viene l'estro riordinativo, ma l'ordine dura sempre trooooppo poco :(
      Buon primo maggio (ho letto il tuo bel post)!

      Elimina
  4. Se poi c'è la terra di mezzo...
    Siamo tutte messe bene!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per la terra ci vorrebbe un bel giardino!
      sì, siamo messe tutte bene davvero! Alex ha avuto un'ottima idea!
      ciao!

      Elimina
  5. Molto simpatica l'iniziativa...
    belle le foto!
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, iniziativa molto simpatica.
      Belle le foto, non saprei. Grande il casino, senz'altro!
      Ciao!

      Elimina
  6. ahaha, sì, anche il tuo casino è ...creativo!! mi piace vedere una casa vissuta veramente, quelle troppo ordinate mi spaventano, mi sembrano troppo fredde!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. disordinatamente di certo, creativamente non saprei proprio
      comunque grazie e benvenuta!

      Elimina
  7. Un casino così è positivo, è vitale, è vissuto! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo dici tu...
      Grazie Marshall!
      Ciao!

      Elimina
  8. Ah ah!!!
    Io sono una maniaca dell'ordine, forse per contrasto con una mamma che era disordinatissima.
    Ho un solo locale dove a volte viene da mettersi le mani nei capelli, ed è lo studio. Però anch'io ho sempre sentito dire che il casino è tipico dei creativi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè, consoliamoci così...
      Comunque oggi ho pesato e buttato tutto l'angolo della differenziata, sistemato la credenza, e credo che presto attaccherò il comò della camera da letto: c'è un limite a tutto, anche alla "creatività" :)

      Elimina
  9. In confronto a casa mia, il tuo disordine è molto ordinato! Ah ah ah!
    Ora che andremo a stare in una casa più grande non so se sarà meglio o moltiplicherò il casino! :-)
    Mi space per il periodaccio lavorativo... dai che tra poco è estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenta alla casa più grande! Casa mia, all'inizio, quando venivo da una camera e cucina, mi sembrava enorme (soggiorno, camera e cameretta): ci ha messo pochissimo a diventare piccola e incasinata =)
      Ma sì. dai! Tra un po' è estate! Grazie!

      Elimina