"Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un'autentica vita umana sulla terra". "Includi nella tua scelta attuale l'integrità futura dell'uomo come oggetto della tua volontà". Hans Jonas, Il principio responsabilità

martedì 17 dicembre 2013

L'altro blog che scrivo (più o meno)

Dopo quasi un anno da quando l'ho "aperto" ho deciso di presentarvi ufficialmente l'altro mio blog. Ci scrivo pochissimo,  però c'è.
Se vi va di dare un'occhiata, si chiama Se 18 vi sembran poche e parla più o meno di scuola (& co.).
Come dico nel post introduttivo, "bando alla timidezza!".

domenica 8 dicembre 2013

Città democratiche

An inspiring Ted Talk from the former mayor of Bogota.
Cities as a symbol of democracy and equality (usually denied, sometimes accomplished).
What could be done in existing cities to improve mobility (and equality of life) at a very low cost.
How to design and build new cities, providing freedom of movement and equality for all.


Informative, inspiring, upbeat.
Enjoy it!

sabato 7 dicembre 2013

I rifiuti di novembre

Ecco il resoconto della pesatura dei rifiuti del mese di novembre (prodotti da due persone):

indifferenziato: kg. 0,461       (un solo sacchetto, e pure piccolo, per tutto il mese)
umido:    kg. 9,000
carta:   kg. 5,803
plastica:   kg. 0,636
metallo:  kg. 0,264
vetro:   kg. 6,310

TOTALE:  kg. 22,474

Siamo nella nostra media, poco più di 20 chili complessivi al mese (e dunque poco più di 10 chili a persona al mese).
Sono abbastanza soddisfatta, soprattutto per quanto riguarda l'indifferenziato, di cui non buttiamo mai più di un sacchetto al mese, e anche piuttosto piccolino. Ed è una bella soddisfazione, perché in teoria, questa è la parte dei nostri rifiuti che non viene riciclata e che deve essere smaltita in discarica.

Le nostre abitudini di consumo si sono evidentemente stabilizzate, i nostri rifiuti si assestano sempre intorno alle stesse percentuali, ci possiamo definire nel complesso piuttosto virtuosi.
Ci sono senz'altro margini di miglioramento, ma credo si possa dire che abbiamo raggiunto un plateau che non sarà facile migliorare.

Il prossimo mese proverò a fare un bilancio complessivo di questi tre anni e più di pesatura dei rifiuti, a riflettere sulle prospettive future dell'operazione e sui possibili miglioramenti. Forse con qualche novità.

lunedì 2 dicembre 2013

Pizza al taglio o frutta e verdura al mercato?

Torno da scuola zoppicando (ginocchio in attesa di verdetto), stanca, affamata (oggi tutta una tirata, neanche la pausa a ricreazione).
Quasi quasi passo a comprare un po' di pizza e magari qualche altra schifezza. Mangio subito. Niente da cucinare.
Ok, passo di qui, vediamo se è aperta quella nuova pizzeria che ho visto qualche tempo fa (fra gelaterie e pizzerie, non si sa quali spuntino di più come i funghi...).
Però di qui si passa per il mercato. Oggi è lunedì, poca roba, e poi staranno smantellando.

Ma sì, dai, passo per il mercato invece che andare in pizzeria!


… e buon appetito!

domenica 1 dicembre 2013

Biscotti integrali semplici con cannella (e burro)


Avevo voglia di addolcire un po' la giornata, in frigo il burro (che uso pochissimo) doveva essere utilizzato, ho aperto la credenza e con il poco che avevo ho fatto dei biscotti semplicissimi, non bellissimi, ma buoni.

INGREDIENTI:
300 gr. di farina integrale
300 gr. di zucchero di canna integrale
100 gr. di burro
2 uova
1/2 bustina di lievito biologico
un po' di cannella

Ho impastato con pazienza gli ingredienti, cercando di amalgamare con le mani il burro, lo zucchero, la farina, le uova, un po' di cannella, il lievito.
Ho lasciato riposare l'impasto in frigo per circa un'ora.
Ho ricavato dall'impasto delle piccole noci che ho leggermente schiacciato in una teglia imburrata e infarinata. Si può in alternativa stendere la pasta e ricavare le forme con degli stampini.
Ho fatto cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti (forse un po' meno).

Sono venuti buoni, come i loro cugini con gocce di cioccolato, e ho pensato che questa ricetta rappresenta una buona, semplice base per sbizzarrirsi: con cannella, con gocce di cioccolato, con frutta secca, ricoperti di glassa, con marmellata...
Magari per Natale ne faccio un po' di tutti i... colori.

Intanto inauguro con un po' di dolcezza il mese di dicembre, sperando di fare cosa gradita al mio bloggino, ultimamente molto trascurato.

P.S. L'anno scorso ho provato a sostituire il burro con l'olio nei biscotti con gocce di cioccolato, ma il risultato non è stato altrettanto soddisfacente, forse per la cottura eccessiva o forse per le dosi non giuste. Proverò a mettere a punto anche la versione light.

P.S.2. Naturalmente, come sempre da queste parti, si tratta di una ricettina semplice semplice e di pochissime pretese. Però, ecco, il burro non è andato sprecato e i miei biscottini li ho avuti. E ci volevano!